fbpx

CULTURA E ARTE| Piranesi: 300 annni dalla nascita, ecco il nuovo capitolo digitale proposto dal Mibact

arte-cultura-Piranesi-1200x626.jpg
A trecento anni dalla nascita di Giovanni Battista Piranesi, il più famoso incisore della storia dell’arte, il Ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo invita a sfogliare un nuovo capitolo digitale della campagna di comunicazione #ViaggioInItalia, stavolta incentrato sulla magnificenza del passato, sull’estetica e la fascinazione dei monumenti antichi e dei ruderi classici, su quelle prospettive visionarie che seppero incantare e sedurre gli ambiziosi viaggiatori del Grand Tour, attraendoli nel Bel Paese, alla scoperta dell’arte e della storia.

Ventiquattro immagini selezionate del ricchissimo fondo dell’ Istituto centrale per la grafica di Roma dedicato all’architetto e incisore veneziano pubblicate a questo link: www.beniculturali.it/piranesi2020. Dalle stampe di vedute dettagliatissime dell’architettura del Colosseo (Parco archeologico del Colosseo), del Pantheon, della Colonna Traiana, della Fontana di Trevi alle luminescenti matrici in rame conservate nella calcoteca dell’istituto di via della Stamperia, dove i segni abili sul metallo color oro rosso restituiscono in 3D la “Veduta del ponte a Caste Sant’Angelo (Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo)” o del Palazzo dell’Accademia di Francia, tutte rappresentazioni virtuali prettamente settecentesche, già ‘anticipazioni’ del sentimento e del ‘gusto’ del romanticismo.

La campagna, ideata e interamente realizzata dell’Ufficio Stampa e Comunicazione del MiBACT, affianca le tante iniziative organizzate

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Copyright by Vcity 2020. All rights reserved.